Un Viaggio tra le Pagine di “Prima dei titoli di coda” con Daniela Brivio

Una blogger/lettrice ci porta tra le pagine del primo romanzo di Marco Speciale.

Leggi qui la recensione

Marco Speciale – Prima dei titoli di coda

Un bell’articolo di Alessandra Selmi sul romanzo d’esordio di Marco Speciale, Prima dei titoli di coda.

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Piccoli editori crescono

Ieri, al Salone Internazionale del Libro di Torino, sono stati presentati i nuovi nati nella famiglia ExCogita: TempoZero e Ombre elettriche sono il frutto del lavoro degli studenti di MasterBook, master di specializzazione nei mestieri dell’editoria organizzato da ExCogita e IULM.
Su BookBlog un interessante articolo (disponibile qui) sull’evento “Piccoli editori crescono”, al quale sono intervenuti […]

La vita agra, Viaggio nello Scriptorium

Il blog Viaggio nello Scriptorium parla de La vita agra, il romanzo più famoso di Luciano Bianciardi.

Pensieri sparsi su Qualcosa da perdere

Il blog di Annalisa parla di Qualcosa da perdere.

 

Giovanna Bentivoglio su Qualcosa da perdere

Nota di commento di Giovanna Bentivoglio su Qualcosa da perdere.

Leggi qui

Neanche per prendere la rincorsa, Il Friuli

Un bell’articolo de Il Friuli su neanche per prendere la rincorsa, romanzo di Andrea Gratton.

Come un sole rosso acceso, Atmosfere letterarie

Come un sole rosso acceso, il terzo romanzo di Marina Marini su Atmosfere letterarie.

A proposito di La via stretta di Luisa Colnaghi

Non c’è niente di “parochial” – per dirla con gli anglosassoni – in questa apologia del misticismo, che non a caso s’intitola “la via stretta”, stretta, disagevole, sfiancante, abdicataria del mondo, per giungere al mistero, per giungere dove non c’è più differenza fra essere e non essere, tema questo comune a tutti i misticismi, occidentali e […]

Qualcosa da perdere su Bisceglie in Diretta per “Libri nel Borgo Antico”

Davide Potente, autore di Qualcosa da perdere, ha partecipato alla rassegna “Libri nel Borgo Antico”.
Qui l’articolo completo.