La verità è che le Case Editrici sono piene di fannulloni frenetici: gente che non combina una madonna dalla mattina alla sera ma che dà l’impressione –fallace– di star lavorando. Si beccano persino l’esaurimento nervoso.

Luciano Bianciardi

I fannulloni frenetici di ExCogita:

Logopc senza fondo

ExCogita nasce nel 1999 a Milano e si propone di dare voce a molti narratori, poeti e saggisti che non trovano spazio nella grande editoria. Ha pubblicato, tra gli altri: Luciano Bianciardi, Carlo Cassola, Gianni Brera, Paolo Pasi, Gilberto Finzi, Rossella Calabrò e Romana Rutelli.

luciana

Luciana Bianciardi: nata nel 1955 a Grosseto, ha tradotto dall’inglese per più di vent’anni, ribaltando in lingua italiana autori come Joyce e Woolf; Premio Monselice per la Traduzione nel 1983, nel 1999 ha deciso di passare dall’altra parte del tavolo e ha fondato ExCogita.

alvaro

Alvaro Bertani: figlio della guerra.
1976: ex ballerino classico (la Scala, mica l’Ambra Jovinelli!).
1982: ex direttore responsabile di un quindicinale tecnico (mica il Corriere della Sera!).
1999: ExCogita (ed è ancora lì).

mascotte

Ciube, divenuto la mascotte di ExCogita per la sua incontenibile voglia di evasione.

Sono passati di qui, in ordine sparso:
Marina Ghiringhelli, Annalisa Barbaglia, Lorenzo Costantini, Matteo Spagnolo, Laura Dotti, Carlo Rizzi, Valentina Carnelli, Elisa Martelli, Francesca Tassaroli, Elisa Alfier, Giorgio Tognolli, Giulia Corazza, Francesco Bigio, Giorgia Dai Pra, Emanuela Di Canio, Ambra Ferranti, Carlo Osta, Camilla Longo Giordani, Camilla Macchion, Valentina Fedeli, Alberto Selvatico, Alice Laverda, Giulia Biasia, Chiara Dentoni, Chiara Barone, Saba Brandi, Valentina Parrella, Jessica La Fauci.